Servizio del Comune di Cavriago

Il Centro Studio e Lavoro “La Cremeria” nasce nel 1988 come servizio del Comune di Cavriago allo scopo di offrire servizi di formazione e aggiornamento a sostegno dello sviluppo della competenze di cittadini e Pubbliche Amministrazioni della provincia di Reggio Emilia. Fin dall’inizio l’attività si caratterizza per la forte inclinazione verso due linee di intervento: il sostegno all’occupazione, con particolare riferimento a quella femminile, e l’innovazione e lo sviluppo della Pubblica Amministrazione.

Il confronto con Enti e Associazioni ha consentito al Centro di crescere e sviluppare metodologie sempre nuove sia per la formazione che per l’incremento di nuove attività legate alla ricerca e alla consulenza, ampliando l’area territoriale di intervento, non più soltanto provinciale ma anche regionale e nazionale.

L’implementazione di questi nuovi servizi, a cui si sono aggiunti negli anni anche quelli di orientamento e tirocini formativi, ha portato ad un considerevole aumento dell’attività e del personale a cui è seguita, nel 2003, la riorganizzazione dell’attività allo scopo di rendere più efficiente ed efficace il servizio erogato. Nello stesso anno, allo scopo di migliorare la qualità dei servizi offerti e razionalizzare le risorse è stato implementato il Sistema di Gestione della Qualità con relativa Certificazione ISO 9001.

Società a responsabilità limitata

Nel 2004, per effetto della d.G.R. n°177 del 2003, il Centro si è trasformato diventando, da servizio del Comune di Cavriago, società a responsabilità limitata a socio unico. Tale cambiamento ha rappresentato tra l’altro un’occasione di ampliamento delle tipologie di servizi offerti e ad un miglioramento di quelli già in essere; ad esempio, l’iscrizione al catalogo dei voucher per l’alta formazione, la formazione continua e permanente, il potenziamento delle attività rivolte alle aziende e lo sviluppo dell’area politiche comunitarie.

Nel 2009 5 nuovi Comuni sono entrati a far parte della compagine societaria: Bibbiano, Campegine, Correggio, Montecchio Emilia, Sant’Ilario d’Enza.
Nel 2011 il Centro, proprietà di 6 Comuni, è una SRL senza scopo di lucro e diventa anche ente di formazione per percorsi IeFP. Questa scelta incrementa il numero e la qualità dei servizi erogati, allargando la propria utenza che non sarà più solo costituita da adulti ma anche da un target d’utenza che va dai 15 ai 18 anni. Questi corsi di formazione, della durata di due anni, sono in forte integrazione con gli istituti professionali della provincia, ed accolgono classi di ragazzi a rischio di dispersione scolastica, che, attraverso un percorso di istruzione-formazione professionale, riescano a trovare una loro dimensione di studio che li porti alla Qualifica professionale.