Corso per Operatore Socio Sanitario

Operazione non finanziata autorizzata ai sensi della DGR 334/2021 con Determinazione Dirigenziale n. 7038 del 14/04/2022 dalla Regione Emilia-Romagna.
Rif. PA 2021-16977/Rer


PROFILO PROFESSIONALE

L’Operatore Socio Sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza domestico alberghiera, sociale e sanitaria di base alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere, l’autonomia, nonché l’integrazione sociale.

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

La figura in uscita dal percorso formativo trova ampio impiego nel settore sanitario e socio-assistenziale (pubblico e privato): ospedali, case di cura, case di riposo, case protette, centri diurni, comunità-alloggio, servizi di assistenza domiciliare, enti locali, cooperative sociali ed associazioni di impegno assistenziale, ASP, etc.

 

DESTINATARI,  REQUISITI E MODALITA’ DI ACCERTAMENTO

  • 25 posti disponibili

Requisiti formali

– persone maggiorenni, con residenza o domicilio in Regione Emilia-Romagna, disoccupati o occupati con assolto il diritto-dovere all’istruzione e/o formazione e conseguito il titolo di licenza media inferiore
Per i cittadini stranieri sarà richiesta l’autocertificazione di un titolo di studio equivalente al diploma di licenza di scuola media inferiore e il permesso di soggiorno in corso di validità.

Requisiti sostanziali

– la conoscenza della lingua italiana per la comprensione dei contenuti del percorso. Per i candidati stranieri è richiesta la conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (CEFR). Se la persona è già in possesso di specifica certificazione rilasciata da soggetto competente o di un titolo di istruzione acquisito in Italia, dovrà consegnarne copia al CSL La Cremeria, altrimenti dovrà sostenere specifiche prove, idonee a verificare gli indicatori specifici del livello B1.

La verifica dei requisiti formali e sostanziali richiesti in ingresso sarà effettuata dal coordinatore del corso e dalla figura dell’ EPV interno all’ente di formazione, prima dell’avvio del corso di formazione, nell’ambito della prima fase del Servizio SRFC (Servizio di formalizzazione e certificazione delle competenze), tramite un colloquio di consulenza individuale.

Solo ai candidati stranieri non in possesso di relativo certificato verrà somministrata una prova di lingua italiana per l’accertamento del livello B1 (CEFR)

Nel caso in cui i candidati che hanno superato il vaglio documentale dei requisiti in ingresso siano in numero maggiore rispetto al numero previsto di partecipanti (25) si svolgerà una proceduta di selezione composta da:
1) prova scritta di cultura generale e logica (60%) e 2) colloquio individuale/motivazionale (40%).
La somma ponderata dei 2 punteggi determinerà la graduatoria finale. Saranno ammessi i primi 25 candidati classificati.

 

 

DURATA, FREQUENZA E SEDE CORSI

Il corso partirà MERCOLEDì 29 giugno 2022 e terminerà indicativamente nel mese di maggio 2023, per complessive 1000 ore, di cui 550 ore di teoria e 450 ore di stage.

Le lezioni d’aula si svolgeranno presso la sede del Centro Studio e Lavoro “La Cremeria” srl Via Guardanavona, 9 – 42025 Cavriago (RE) dal lunedì al venerdì in orario diurno e/o a distanza, in modalità videoconferenza su piattaforma on line. Gli stage si svolgeranno dal lunedì al sabato, con orari da concordare con i referenti aziendali, presso aziende sanitarie o ospedaliere pubbliche/convenzionate e nei servizi socio-sanitari/assistenziali accreditati o autorizzati al funzionamento del territorio regionale.

Quota di partecipazione: € 2.900,00 da pagare con una delle seguenti modalità:

  • in un’unica soluzione, prima dell’inizio del corso
  • a rate, sottoscrivendo l’impegno a versare l’intera quota anche in caso di eventuale ritiro prima del termine del corso, rispettando le scadenze concordate personalmente con il coordinatore.
    Si chiede di versare la seguente rata:
    € 500,00 entro la prima lezione del corso, dopo ammissione confermata da parte dell’Ente (giugno 2022)

 La quota di partecipazione comprende il materiale didattico; non comprende le spese relative agli accertamenti clinici, alle divise ospedaliere e alle scarpe sanitarie, necessarie per lo svolgimento dello stage. In nessun caso la quota potrà essere ridotta o rimborsata.

È PREVISTA L’ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO, DA PARTE DELLA COOPERATIVA COOPSELIOS.

Giorni e orari di frequenza delle lezioni in aula (indicativi):

dal lunedì al venerdì: dalle 9,00 alle 15,00, in più un rientro pomeridiano settimanale.

 

MODULI FORMATIVI

Organizzazione aziendale e dei servizi, etica professionale e bisogni delle persone, principi di igiene e sicurezza sul lavoro, ricerca del lavoro e auto-aggiornamento professionale, presa in carico del caso, relazionarsi ed affrontare le criticità del lavoro, realizzazione di attività operative di assistenza di base, realizzazione di attività operative di assistenza di base di supporto all’utente nell’espletamento delle funzioni primarie (igiene personale, vestizione, mobilizzazione, assunzione dei cibi, ecc.), realizzazione di semplici operazioni in collaborazione con il personale sanitario, realizzazione di attività di socializzazione e animazione in collaborazione con il personale competente.

 

ATTESTATO FINALE

Saranno ammessi all’esame finale solo coloro che avranno superato le prove di verifica intermedie.

Certificato di Qualifica Professionale di Operatore Socio Sanitario (previo superamento esame finale) – L.r. 12/2003 (normativa di riferimento è quella prevista dalla Regione Emilia Romagna).

In caso di non completo superamento dell’esame finale o di ritiro in itinere dal corso sono previste altre attestazioni e/o certificazioni  intermedie.

E’ previsto inoltre il rilascio dei seguenti attestati, necessari per la professione:

  • Attestato del corso sulla sicurezza sul lavoro
  • Attestato di formazione per personale alimentarista (Ausl).

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

Per iscriversi è necessario compilare e spedire via e-mail a osscremeria@gmail.com oppure presso la sede del Centro il modulo di iscrizione, allegando obbligatoriamente un documento di identità in corso di validità e il curriculum vitae ed eventuale autocertificazione del titolo di studio conseguito all’estero.

Le iscrizioni saranno aperte dal 2 al 25 giugno 2022.

È previsto lo svolgimento di un incontro informativo con le persone interessate il 01 giugno 2022 alle ore 17,30 presso l’ente di formazione “La Cremeria” a Cavriago (RE).

Per ulteriori informazioni: Francesca Saracchi e Giorgia Iori
C.S.L. LA CREMERIA srl, Via Guardanavona, 9 – 42025 Cavriago RE
tel. 0522 576911 – 366 7132613 – 334 7451738
sito internet: www.csl-cremeria.it

Il corso è svolto in collaborazione con COOPSELIOS.

SELEZIONE E MODALITÀ DI AMMISSIONE

Al momento dell’iscrizione verrà svolto un colloquio informativo e di verifica dei requisiti di ammissione.
Nel caso in cui i candidati che hanno superato il vaglio documentale dei requisiti in ingresso siano in numero maggiore rispetto al numero previsto di partecipanti, si terrà una procedura di selezione così articolata: 1) prova scritta di cultura generale e logica (60%) e 2) colloquio individuale/motivazionale (40%). La somma ponderata dei 2 punteggi determinerà la graduatoria finale.
Saranno ammessi i primi 25 candidati classificati.