Qualità

Il Centro Studio e Lavoro “La Cremeria” è certificato ISO 9001 dal 2003.

Nuovo logo ISO_9001

I destinatari delle attività di formazione che eroga il centro sono le persone – prima degli enti locali, le aziende, e le associazioni di cui queste persone fanno parte. In quanto tale l’attenzione ai bisogni dell’utente e allo standard qualitativo percepito rivestono un ruolo centrale nella nostra attività.

 

La qualità del servizio offerto è misurata attraverso diverse azioni:
– monitoraggio costante della soddisfazione delle attività erogate
– selezione accurata di docenti e consulenti, e registrazione del gradimento da parte dei corsisti
– aggiornamento periodico del personale

POLITICA PER LA QUALITA’

Nato come servizio di formazione del Comune di Cavriago dedicato in prevalenza all’innovazione della Pubblica Amministrazione e allo sviluppo delle competenze dei cittadini a sostegno dell’inserimento lavorativo, negli anni il Centro Studio e Lavoro “La Cremeria” ha più volte modificato il proprio assetto societario e allargato i servizi offerti. Oggi il Centro è una S.R.L. i cui soci sono i comuni di Cavriago, Bibbiano, Campegine, Correggio, Montecchio Emilia e Sant’Ilario d’Enza, che eroga servizi di formazione, orientamento, ricerca e consulenza sia alla Pubblica Amministrazione che a imprese e privati cittadini, sia a mercato che tramite finanziamento pubblico.

Per meglio rispondere alle sfide di un mercato complesso e per meglio rispondere alle esigenze dei portatori di interesse pubblici e privati, interni ed esterni il centro ha recentemente inserito tra i servizi storicamente erogati:

  • i tirocini formativi
  • l’obbligo formativo/obbligo d’istruzione
  • l’apprendistato
  • le attività legate all’ambito sicurezza nei luoghi di lavoro.

Con l’aggiornamento del Sistema di Gestione per la Qualità allo standard ISO 9001:15, la direzione si impegna nel perseguire una politica che parta dall’analisi del contesto di riferimento e dalle aspettative dei diversi portatori di interesse verso le attività del C.S.L. “La Cremeria”, per ridefinire il proprio progetto di sviluppo in funzione dell’analisi dei rischi, al fine di cogliere le opportunità emerse, adattando l’organizzazione in funzione delle stesse, nell’ottica del  miglioramento continuo delle performance e del raggiungimento degli obbiettivi fissati.

La strategia aziendale viene quindi aggiornata con nuovi criteri e si sviluppa su più livelli: qualità, analisi dei rischi, analisi del contesto, innovazione, cultura organizzativa, risposta alle aspettative degli stakeholder, miglioramento continuo.

Una strategia che ha successo nel momento in cui è in grado di sviluppare una cultura organizzativa omogenea, attraverso il coinvolgimento del personale, la formazione continua e il monitoraggio constante delle performance, affinché l’organizzazione sia capace di fare propria, e quindi sostenere, la strategia adottata, muovendo verso i traguardi fissati.

In quest’ottica il Centro Studio e Lavoro “La cremeria” opera quotidianamente per:

  • comprendere le esigenze dei diversi portatori di interesse al fine di anticipare le tendenze del mercato di riferimento, migliorando in modo costante la qualità dei servizi offerti e la soddisfazione degli attori coinvolti;
  • analizzare e valutare i rischi e le opportunità per ridefinire periodicamente la propria posizione e la propria strategia organizzativa;
  • orientare l’utenza al fine di dare risposte efficaci alle aspettative ed ai bisogni impliciti ed espliciti;
  • fare rete con gli altri attori istituzionali e socio – economici del territorio locale;
  • coinvolgere e sviluppare le competenze specialistiche del personale, come elemento determinante della qualità del servizio erogato;
  • progettare interventi mirati a fornire competenze ben evidenziate, spendibili sul mercato e nel contesto di riferimento, che prevedano strumenti di verifica dall’acquisizione di tali competenze;
  • offrire attrezzature e strutture logistiche confortevoli e adeguate alle esigenze degli utenti ed in linea con l’evoluzione tecnologica, in ambienti di lavoro sicuri e confortevoli, nel pieno rispetto delle vigenti

Il presente documento e gli obbiettivi specifici ad esso riferibili vengono definiti annualmente dalla direzione e diffusi a tutto il personale.

Cavriago, 19/03/2019